MUSICA - LA SCELTA

Cerca nel sito
Vai ai contenuti

Menu principale:

MUSICA


La musica di MARIUSZ DUDA con i LUNATIC SOUL è letteralmente senza freni, libera. Così come dovrebbe essere in ogni occasione, capace di immaginare orizzonti lontani e giocare con esperienze che flirtano con elettronica e suoni tipicamente rock.
Un disco di rottura tanto e quanto “To The Bone” di Steven Wilson, dove anche in questo caso si gioca con il termine “Progressive”, piegandolo fino a farlo ritornare alla sua vera forma. Quella della libertà.
Il disco mostra le consuete atmosfere notturne ed eleganti, con oltre 50 minuti di intensa musica progressive art rock melodica ed ispirata, con parti ambient quasi da colonna sonora cinematografica, ma non vengono disdegnate anche parti elettroniche in uno stile vicino a quello di Peter Gabriel, Massive Attack, Depeche Mode e David Sylvian












 
Copyright 2018. All rights reserved.
Torna ai contenuti | Torna al menu